Aforismi di Antonio Delfini

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Il pensiero è profezia e ricordo. La vita è avvenire e passato. La vita non è mai presente. Il presente non è mai.

(Antonio Delfini)

 

Bisogna, in umanità, usare di tutti quei mezzi che liberino e consolino al massimo le anime coscienti povere o ricche che siano.

(Antonio Delfini)

 

La luna è come la libertà: sta in cielo e in fondo al pozzo.

(Antonio Delfini)

 

Perché non ci hanno dato una vita diversa da quella che viviamo?

(Antonio Delfini)

 

Quel che si dovrà fare, sarà di non vergognarci di sentimenti troppo grandi.

(Antonio Delfini)

 

Se non ci fossero le sofferenze degli altri a farci ridere, non rideremmo mai.

(Antonio Delfini)

 

Uno scrittore è sempre qualcuno, per me, che ha fallito a qualche altra cosa nella vita.

(Antonio Delfini)

 

Per me poi, ogni incontro di donna è come trovarmi improvvisamente davanti a un abisso, e con gli occhi bendati.

(Antonio Delfini)

 

Noi vogliamo cambiare il mondo, o cambiare il suo posto.

(Antonio Delfini)

 

Il mistero dei gruppi di persone che la pensano tutti alla stessa maniera sondarlo! Mistero è in verità la nostra vita contemporanea. Appartarsi: unico motivo per vivere, oggi.

(Antonio Delfini)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 19/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved