Aforismi di Arthur Schnitzler

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Nel cuore di ogni aforisma, per quanto nuovo o addirittura paradossale esso possa apparire, pulsa un'antichissima verità.

(Arthur Schnitzler)

 

Nell'amore ci accorgiamo per lo più troppo tardi se un cuore ci è stato dato solo in prestito, se ci è stato donato oppure se ci è stato addirittura sacrificato.

(Arthur Schnitzler)

 

È difficile decidere quando la stupidità assume le sembianze della furfanteria e quando la furfanteria assume le sembianze della stupidità. Perciò sarà sempre difficile giudicare equamente i politici.

(Arthur Schnitzler)

 

Ciò che logora le nostre anime nel modo più rapido e peggiore possibile è: perdonare senza dimenticare.

(Arthur Schnitzler)

 

Ascolta ciò che dicono i calunniatori, apprenderai così la verità su di te.

(Arthur Schnitzler)

 

I tuoi peggiori nemici non sono affatto coloro che hanno un'opinione diversa dalla tua, bensì coloro che concordano con te, ma che per motivi diversi, per prudenza, prepotenza, viltà non sono in grado di professarsi di quell'opinione.

(Arthur Schnitzler)

 

Uno degli elementi più forti, non in ogni caso quello costante, nei rapporti tra gli uomini è il piacere per le disgrazie altrui, nella misura in cui non appaia frenato da simpatia personale o da interessi comuni.

(Arthur Schnitzler)

 

Ogni speculazione, forse ogni filosofare è solo un pensare in spirali; andiamo sì più in alto, ma non certo più avanti. E restiamo sempre parimenti lontani dal centro del mondo.

(Arthur Schnitzler)

 

La cosa migliore che due amanti possano diventare nel corso del tempo è questa: surrogati dei loro sogni o simboli del loro desiderio.

(Arthur Schnitzler)

 

Gli psicoanalisti si appellano sempre nei loro risultati e dogmi alla interpretazione dei sogni, ma procedono alla stessa interpretazione dei sogni sulla base dei loro dogmi. Il tipico circolo vizioso.

(Arthur Schnitzler)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 14/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved