Aforismi di Baltasar Gracián

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

All'uomo prudente giovano piů i nemici che allo sciocco gli amici.

(Baltasar Gracián)

 

Quanto piů una torcia fa luce, tanto piů si consuma e tanto meno dura.

(Baltasar Gracián)

 

Č assai facile farsi cattiva fama, perché il male č sempre credibile e si fatica molto a cancellarlo.

(Baltasar Gracián)

 

L'uomo prolisso č raramente saggio.

(Baltasar Gracián)

 

Ci sono individui composti unicamente di facciata, come case non finite per mancanza di quattrini. Hanno l'ingresso degno d'un gran palazzo, ma le stanze interne paragonabili a squallide capanne.

(Baltasar Gracián)

 

Ottiene di piů una mente mediocre grazie all'applicazione che un ingegno eccellente senza di essa.

(Baltasar Gracián)

 

Le cattive maniere rovinano tutto e fanno passare dalla parte del torto anche chi ha ragione.

(Baltasar Gracián)

 

Occuparsi dell'altrui infamia č indizio che la propria fama č ormai logorata.

(Baltasar Gracián)

 

Nessuno č tanto perfetto da non aver bisogno qualche volta di ammonimenti o consigli. Ed č uno sciocco senza rimedio colui che non li ascolta.

(Baltasar Gracián)

 

L'invidioso non muore mai una volta sola, ma tante volte quante l'invidiato vive salutato dal plauso della gente.

(Baltasar Gracián)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 14/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved