Aforismi di Gesualdo Bufalino

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Se Dio esiste, chi è? Se non esiste, chi siamo?

(Gesualdo Bufalino)

 

Resta dubbio, dopo tanto discorrere, se le donne preferiscano essere prese, comprese o sorprese.

(Gesualdo Bufalino)

 

In un mondo d'arrivisti buona regola è non partire.

(Gesualdo Bufalino)

 

Se volete saperne di più su di voi origliate dietro le porte.

(Gesualdo Bufalino)

 

L'amore, nella maggior parte dei casi, è soltanto un prestito con cauzione.

(Gesualdo Bufalino)

 

Tutti al mondo sono poeti, perfino i poeti.

(Gesualdo Bufalino)

 

Con le donne accade due volte di non saper cosa dire: all'inizio e alla fine d'un amore.

(Gesualdo Bufalino)

 

Due infelicità, sommate, possono fare una felicità.

(Gesualdo Bufalino)

 

Capita a volte di sentirsi per un minuto felici. Non fatevi cogliere dal panico: è questione di un attimo e passa.

(Gesualdo Bufalino)

 

Non vedo perché sia legittimo amare insieme Cimarosa, Bach e Strawinski, e sia da fedifraghi amare a un tempo Carolina, Claudia e Maria.

(Gesualdo Bufalino)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 15/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved