Aforismi di Hermann Hesse

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno.

(Hermann Hesse)

 

Chi ha un forte senso individualistico deve riconoscere che la vita è una lotta tra sacrificio e fierezza, tra il riconoscimento sociale e la salvezza della personalità.

(Hermann Hesse)

 

Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista.

(Hermann Hesse)

 

Il richiamo della morte è anche un richiamo d'amore. La morte è dolce se le facciamo buon viso, se la accettiamo come una delle grandi, eterne forme dell'amore e della trasformazione.

(Hermann Hesse)

 

Ogni essere umano è qualcosa di personale e irripetibile; voler sostituire al posto della coscienza personale una collettiva è già una violenza, e il primo passo verso ogni forma di totalitarismo.

(Hermann Hesse)

 

Parlare: ecco la via più sicura per fraintendere, per rendere tutto piatto e insulso.

(Hermann Hesse)

 

Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.

(Hermann Hesse)

 

Gran parte dei nostri sogni li viviamo con assai maggiore intensità della nostra esistenza da svegli.

(Hermann Hesse)

 

Un bravo artista è destinato ad essere infelice nella vita: ogni volta che ha fame e apre il suo sacco, vi trova dentro solo perle.

(Hermann Hesse)

 

L'aforisma è una sorta di gemma, tanto più preziosa quanto più rara, e godibile solo in dosi minime.

(Hermann Hesse)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 18/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved