Aforismi di Jim Morrison

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi sa di morire e vorrebbe vivere.

(Jim Morrison)

 

Quando moriremo andremo sicuramente in Paradiso, perché l'Inferno l'abbiamo già vissuto qui.

(Jim Morrison)

 

Anche i fiori piangono, e ci sono stupidi che pensano sia rugiada.

(Jim Morrison)

 

Ho incontrato un bambino cieco. Mi ha chiesto com'era il sole e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il mare e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il mondo e, piangendo, gliel'ho inventato.

(Jim Morrison)

 

Datemi un sogno in cui vivere, perché la realtà mi sta uccidendo.

(Jim Morrison)

 

Darei la vita per non morire.

(Jim Morrison)

 

Comprare droga è come comprare un biglietto per un mondo fantastico, ma il prezzo di questo biglietto è la vita.

(Jim Morrison)

 

C'è il sacro terrore della morte, ma la morte è un fatto naturale, credo che la morte sia un'amica dell'uomo, perché mette fine a quel grande dolore che è la vita.

(Jim Morrison)

 

Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.

(Jim Morrison)

 

Ti potranno tagliare le ali, ma non potranno impedirti di volare.

(Jim Morrison)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 16/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved