Aforismi di Lalla Romano

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Imparare a convivere con i propri sogni fa parte oggi dell'arte di conoscere sé stessi.

(Lalla Romano)

 

Davanti a uno che muore, la parola vivere suona oscena.

(Lalla Romano)

 

Nelle persone ogni qualità ha il contrappeso di qualche difetto.

(Lalla Romano)

 

Il materialismo non è meno nobile dello spiritualismo; anzi, di più perché non pretende di esserlo.

(Lalla Romano)

 

Ama il prossimo tuo come te stesso: ama la tua morte come la tua vita.

(Lalla Romano)

 

La rispondenza dei corpi, la si chiami eros о amore, è misteriosa. E, come ogni valore materiale, simbolica.

(Lalla Romano)

 

Per me scrivere è stato sempre cogliere, dal tessuto fitto e complesso della vita qualche immagine, dal rumore del mondo qualche nota, e circondarle di silenzio.

(Lalla Romano)

 

Solo i miracoli sono reali, solo le favole sono vere.

(Lalla Romano)

 

Quando si è sordi, si sentono suoni e rumori che non ci sono.

(Lalla Romano)

 

Quando il male passa, perdoniamo Dio.

(Lalla Romano)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 20/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved