Aforismi di Stephen King

citazioni, frasi, massime, pensieri, riflessioni

[ARCHIVIO AFORISMI]

 

Scrivere è un'occupazione solitaria. Avere qualcuno che crede in te fa una grande differenza.

(Stephen King)

 

Nulla apre gli occhi della memoria come una canzone.

(Stephen King)

 

Tanto vale bersi l'oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato.

(Stephen King)

 

Se fare il ragazzo significa imparare a vivere allora fare l'adulto significa imparare a morire.

(Stephen King)

 

Se un uomo attraversa una stanza buia dove c'è una voragine, se ci passa a pochi millimetri, non c'è bisogno che sappia che c'è mancato un pelo a cascarci dentro. Non c'è bisogno di avere paura. Basta che le luci restino spente.

(Stephen King)

 

Ogni buon matrimonio è territorio segreto, uno spazio necessariamente bianco sulla mappa della società.

(Stephen King)

 

Noi spalmiamo il tempo come meglio possiamo, ma alla fine il mondo se lo riprende tutto.

(Stephen King)

 

La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo.

(Stephen King)

 

L'amore non è quello che i poeti vogliono farvi credere. L'amore ha i denti; i denti mordono; i morsi non guariscono mai.

(Stephen King)

 

Inganniamo noi stessi così spesso che potremmo farne la nostra professione quotidiana.

(Stephen King)

 

Autore e webmaster Gabriele Martufi - Ultimo aggiornamento 17/11/2016
Si ringraziano tutti i visitatori dal 16/7/2001:


click tracking

Tutti i diritti riservati - All rights reserved